IL DAVID DI MICHELANGELO è PORNO? PEXELS FREE ROYALTY IMAGES edited with adobe creative

Ahh, L’America.. un Paese aperto, moderno, il Nuovo Mondo, il Continente del Futuro, l’American Dream e le dimissioni forzate di una Preside di una scuola media per aver mostrato una foto del David di Michelangelo a Firenze.

COSA?!
NO, NON è UNA FAKE NEWS.

In Florida (perché se fosse successo in Europa ci sarebbe stata la Terza Guerra Mondiale) dei genitori si sono lamentati con la preside della Tallahasse Classical School, Hope Carrasquilla, perché sono state mostrate foto di nudo in aula. Il Consiglio dei Genitori ha fatto sì che la Preside si dimettesse.

I genitori hanno definito “un’immagine pornografica” la foto del David di Michelangelo, mostrato agli alunni, durante l’ora di arte.

Il Sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha twittato: “Un’insegnante della Florida è stata costretta a licenziarsi per aver mostrato agli studenti le foto del David di Michelangelo. Scambiare l’arte per pornografia è semplicemente ridicolo” .

Noi Italiani ed Europei siamo scandalizzati, invece la stessa Preside Carrasquilla non ne è troppo sorpresa, specifica che non è la prima volta che negli Stati Uniti qualcuno si scandalizza per i nudi Rinascimentali. Spiega ancora la Preside, che solitamente i genitori vengono informati che i bambini guarderanno delle foto di nudo, anche se queste foto rappresentano una delle migliori e più famose opere al mondo.

IL DAVID DI MICHELANGELO è PORNO?

PEXELS FREE ROYALTY IMAGES

NON è LA PRIMA VOLTA CHE LA NUDITà DI MICHELANGELO FA SCANDALO

A parte il fatto che Il David non è l’unica opera di nudo al mondo, a quanto pare, è quella che viene presa più di mira (forse perché la più conosciuta all’estero). A Dubai, durante l’ EXPO 2020 è stata esposta una replica 3D, con i genitali coperti.

Dopo questo episodio, il Sindaco Nardella ha avuto un colloquio telefonico con la la Preside Hope Carrasquilla, dove l’ha invitata a Firenze per darle un riconoscimento della Città a causa del suo amore dell’arte e la sua voglia di trasmetterla attraverso l’insegnamento, cosa che non è stata capita negli States.

Giudicare questa statua di magnifica bellezza e fatta con un’abilità che quasi nessuno ha, creata da un maestro come Michelangelo, come pornografia è gravissimo.

Questo giudizio ci porta a pensare e a riflettere sull’ignoranza, sulla finta sensibilità, ipocrisia e puritanesimo falso della gente nel 2023. Studiare l’arte significa amare la bellezza, amare la storia e la cultura e sfregiare in questo modo il significato di un’opera è pazzia.

In un Paese come gli Stati Uniti, dove le scuole pubbliche sono all’ultimo piano della società, dove gli adolescenti entrano nelle scuole sparando, dove c’è un tasso di criminalità e di senza tetto tra i più alti al mondo, dove ci sono film con una comicità squallida e rivolta quasi sempre al sesso, dove ci sono più porno star che in tutto il mondo, dove c’è Hollywood.

Un Paese che legittima le armi , la pena di morte e le droghe leggere, indipendentemente da come la si pensa, non legittima una foto del David di Michelangelo?

Questo sarebbe il Paese del progresso? Il Paese Moderno da cui tutti noi cerchiamo di prendere esempio o sogniamo di andarci? Sarebbe questo l’American Dream?

Il luogo dei mille e più concorsi di bellezza per ragazzine che porta alla distruzione dei valori, il capitalismo Americano, l’eccesso, l’ingigantire tutto il possibile, il paese dei balocchi, Las Vegas..

IL DAVID DI MICHELANGELO è PORNO?

PEXELS FREE ROYALTY IMAGES

.. eppure una Preside è stata additata per aver mostrato una foto di un’opera di Michelangelo.

Siamo sicuri di quello che stiamo facendo? Siamo sicuri di star portando avanti questo mondo nel migliore dei modi? Siamo sicuri di star facendo crescere i bambini con degli ideali giusti e logici?

Dovremmo tutti rivedere cosa stiamo diventando e come stiamo trasformando il mondo. Tutti i Continenti e tutti i Paesi. Stiamo sbagliando qualcosa, credendo di essere migliori rispetto a prima.
Ricordate che la storia insegna, non va ignorata.

IL DAVID DI MICHELANGELO è PORNO?

PEXELS FREE ROYALTY IMAGES
error: I contenuti del magazine online Moltouomo.it sono protetti da Copyright