fbpx

La tua auto è pronta per l’arrivo della neve? Ecco una serie di consigli

Auto pronta per l'inverno

Credits: Gettyimages

L’inverno è una stagione estremamente dura per la tua auto. Anche se vivi in ​​un’area dove la neve arriva poco, le basse temperature possono avere un impatto drastico sul tuo veicolo. Non è mai troppo tardi per preparare la tua auto ad affrontare temperature rigide e magari un po’ di neve. In caso contrario, potresti rimanere bloccato, bisognoso di una riparazione di emergenza o in difficoltà a temperature gelide.

Il rapporto tra l’inverno e l’uso della tua auto dipende da molti fattori, tra cui dove vivi, che tipo di auto hai e l’età del tuo veicolo. Questo articolo potrebbe aiutarti a preparare la tua auto per l’inverno ed i mesi più freddi.

Lavare ed incerare l’auto

Prima che il tempo diventi davvero inospitale, lava e incera la tua auto. Lavare la tua auto ti darà un’occhiata a eventuali graffi o punti problematici che dovrebbero essere preparati prima dell’inverno. Nella maggioranza delle nostre regioni italiane, si utilizza il sale stradale per garantire che le stesse non si riempiano di ghiaccio. Mentre il sale stradale aiuta a mantenere le strade pulite e prive di ghiaccio nero, lo stesso sale è un incubo per la vernice e può causare graffi, ammaccature e squarci aperti alla ruggine.

Anche cerare la macchina prima di guidare sulla neve è un passo importante. La ceratura del tuo veicolo aggiunge un ulteriore livello di protezione alla tua vernice, aiutando ulteriormente la tua vernice contro le sostanze chimiche dannose che alcuni stati usano per impedire il congelamento delle strade e gli elementi. Trascorrere un po’ di tempo in più a incerare il veicolo prima che inizi a nevicare dovrebbe tradursi in protezione per tutto l’inverno. 

Controllare gli pneumatici

Non importa quanto siano buoni gli pneumatici per tutte le stagioni, non possono essere paragonati direttamente a un set dedicato di pneumatici invernali. Anche i veicoli a trazione integrale hanno prestazioni migliori quando sono dotati di pneumatici invernali. Se stai cercando di ottenere una trazione extra in inverno, una serie di pneumatici invernali dedicati è la scelta migliore che tu possa fare.

Se non hai il budget o lo spazio per conservare un set completo di pneumatici invernali, la cosa migliore da fare è controllare gli tuoi pneumatici che hai attualmente. Se decidi di fare solo una cosa quest’inverno, controlla le gomme della tua auto. Guardare visivamente i tuoi pneumatici è un ottimo modo per fare un controllo di base sulle loro condizioni. Se sono piatti, incrinati, scoloriti o bassi sul battistrada, è il momento di sostituirli.

Un’altra cosa importante da controllare sugli pneumatici è la pressione. Ogni calo di 10 gradi della temperatura esterna può provocare una perdita di un chilo di pressione atmosferica. Un adesivo all’interno della portiera della tua auto ti dirà esattamente quanto dovrebbero essere gonfiati i tuoi pneumatici quando sono freddi. Riempi con cura i tuoi pneumatici fino al numero corretto e tieni d’occhio eventuali perdite o cali di pressione quando le temperature scendono.

Non dimenticare mai che la prima cosa sono le gomme. La trazione è una parte importante della guida sicura durante l’inverno, non solo per ottenere trazione in accelerazione, ma anche in frenata. Tutto si basa sulla profondità del battistrada ed al contatto con la strada.

Acquisire familiarità con la tua auto

Se hai recentemente acquistato un nuovo veicolo o non hai mai guidato la tua auto in condizioni di neve o possibile ghiaccio stradale, è una buona idea prenderne conoscenza mentre il tempo è ancora buono. Se il tuo veicolo ha un tradizionale a quattro ruote motrici, controlla il manuale utente del tuo veicolo per vedere come funziona. Alcuni veicoli sono dotati di bloccaggi differenziali che possono fornire ancora più trazione in situazioni difficili. Questi tendono a richiedere un po’ più di sforzo per l’innesto rispetto a un sistema a quattro ruote motrici e possono essere inseriti solo in determinate condizioni.



Mentre i sistemi di trazione integrale funzionano automaticamente, è comunque una buona idea controllare il manuale dell’utente per le modalità di guida disponibili che possono migliorare la trazione in condizioni invernali. È anche una buona idea sapere dove si trova il pulsante di controllo della trazione nel caso in cui sia necessario disattivarlo.

Manutenzione preventiva completa della tua auto

Se ritieni che la tua auto abbia bisogno di un cambio dell’olio, nuovi freni, nuove cinghie, nuovi tergicristalli o qualsiasi altro tipo di manutenzione ordinaria, è meglio completare le riparazioni prima che arrivi l’inverno.

Magari sei un esperto cultore dell’auto e ti dedichi spesso alla cura in autonomia del veicolo; per l’inverno il nostro consiglio è portarla al concessionario o in un’officina di riparazione per un check completo. Ottenere il tuo veicolo nelle migliori condizioni possibili ti assicurerà di non rimanere bloccato sul ciglio della strada durante una tempesta di neve. Mentre è meglio dare al tuo veicolo un’accurata ispezione ogni inverno, ecco un breve elenco di cose da tenere d’occhio durante l’inverno.

  • Batteria
  • Olio motore
  • Cinghie accessorie/cinghia di trasmissione
  • Filtro dell’aria
  • Sistema di raffreddamento/riscaldamento
  • Liquido lavacristallo
  • Tergicristalli del parabrezza
  • Luci
  • Ruota di scorta.

Assicurati dunque che la tua auto sia in buone condizioni per la stagione fredda. Rabbocca i fluidi e assicurati che i tuoi tergicristalli siano di alta qualità e funzionino correttamente. I tergicristalli muovono più della semplice acqua: aiutano a rimuovere il ghiaccio e lo sporco stradale indesiderato.

Un tutorial per la guida su GHIACCIO e NEVE! Tecniche, consigli, nozioni base. Credits: YT Dashcam e Sicurezza – Bad Drivers of Italy

Controllare il livello e la miscela del refrigerante

Mentre è una buona idea controllare tutti i componenti principali della tua auto prima dell’inverno, il sistema di raffreddamento del tuo motore richiede un’attenzione particolare. Per i consumatori che vivono in zone particolarmente fredde, è fondamentale ottenere la giusta miscela di refrigerante per la tua auto.

Ci sono una varietà di refrigeranti disponibili nel tuo negozio automobilistico locale e trovare quello giusto può essere complicato. La cosa migliore da fare è guardare il manuale della tua auto o chiedere al tuo rivenditore locale. La maggior parte del refrigerante in vendita viene venduto premiscelato con una diluizione 50/50 di refrigerante in acqua. In caso contrario, è probabile che non sia diluito, quindi dovrai mescolarlo con acqua distillata.

L’uso del rapporto sbagliato potrebbe causare il congelamento del refrigerante a una certa temperatura. Un semplice tester antigelo è un altro buon strumento da avere in inverno, poiché controlla la miscela del radiatore per darti un’idea di quale temperatura continuerà a funzionare e se deve essere sostituito.

Tieni sempre in auto un kit di emergenza

Può sembrare uno spreco di spazio, ma tenere un kit di emergenza in auto è un must-have. Se non vuoi perdere tempo a creare il tuo kit di emergenza o non sei sicuro di cosa dovresti includere, alcune aziende vendono kit pre-assemblati con tutto ciò di cui hai bisogno. Se sei interessato a metterne insieme uno tu stesso, ecco di cosa avrai bisogno.

  • Lenzuolo
  • Raschietto per ghiaccio
  • Cibo non deperibile
  • Acqua
  • Tovaglioli di carta
  • Cavi di collegamento
  • Torcia elettrica
  • Batterie
  • Kit di pronto soccorso
  • Kit di strumenti
  • Vestiti extra

Se viaggi davvero a lungo in inverno e prendi regolarmente la tua auto, potresti prendere un piccolo contenitore di lettiera per gatti, sale o pietre; e sei bloccato, puoi spargerli direttamente davanti alle gomme per una maggiore trazione. Alcune persone tengono anche parti extra (cinture, tubi flessibili, ecc.), Oltre al liquido di raffreddamento e al liquido lavavetri, ma se guidi un veicolo nuovo, probabilmente non ti serviranno.

Prenditi il ​​tuo tempo

Questa è un’altra cosa incredibilmente importante che è relativamente facile da fare. Puoi fare tutto il resto in questo articolo e guidare come un pilota di rally dopo una notte di nevicate e niente avrà importanza. Prenderti il ​​tuo tempo, che include lasciare che la tua auto si riscaldi e concederti un sacco di tempo in più per arrivare a destinazione, è fondamentale. Non sai mai come saranno le strade. E solo perché hai fatto la dovuta diligenza per far funzionare la tua auto non significa che altri avrebbero fatto lo stesso.

Inoltre, se la tua auto è coperta di neve, prenditi del tempo per ripulirla. Non fare nemmeno metà della macchina o solo pochi punti. Vestiti calorosamente, accendi la macchina e cancella tutto. La neve lasciata sulla tua auto potrebbe danneggiare il veicolo di qualcun altro, diventare un pericolo sulla strada o rendere difficile la visibilità agli altri conducenti. Non essere la persona che guida con un intero pupazzo di neve sul tetto.

La pazienza è fondamentale quando ti prepari per uscire in strada in inverno.

Concedersi un sacco di tempo è fondamentale. Guidare più lentamente ti dà più tempo per reagire a una situazione rischiosa ed è più sicuro in condizioni mutevoli. Anche se hai molta esperienza di guida sulla neve, altri potrebbero non esserlo. Guidare con prudenza non solo ti aiuterà ad arrivare a destinazione in sicurezza, ma aiuterà anche gli altri conducenti sulla strada.

Preparando l’auto per l’inverno e seguendo alcuni di questi utili suggerimenti, sarai pronto ad affrontare con sicurezza una strada innevata.

Seguici e condividi l'articolo:
icon Follow en US
Pin Share


error: I contenuti del magazine online Moltouomo.it sono protetti da Copyright