Scandalo Balenciaga: cosa è realmente successo?

Balenciaga 1

Una delle notizie più virali degli ultimi giorni riguarda lo scandalo Balenciaga. Per quanto non siano ancora ben chiare le dinamiche dell’evento, esso ha già fatto il giro del mondo e continua a interessare un pubblico sempre più vasto. Il tutto sembra essere partito da uno spot pubblicitario pubblicato dal profilo ufficiale del brand, che ha causato inquietudine e sospetto a tutti i suoi fans. Ma cosa era presente all’interno di quelle foto? Quale messaggio non è stato apprezzato dal pubblico? Qual è il pensiero dei celebri influencer a riguardo? Continua a leggere per saperne di più.

Lo shooting pubblicitario

Negli ultimi giorni il famoso brand Balenciaga ha deciso di rilasciare la sua nuova linea casa e ha ben pensato di farlo con uno shooting pubblicitario. Le foto prodotte, pubblicate dalla pagina ufficiale all’interno di tutti i social, mostrano una bambina di tenera età in piedi al di sopra di un letto, accerchiata da vari accessori del brand e con in braccio una borsa a forma di orso. Fin qui non ci sarebbe niente di male, se non fosse che l’orso avesse un abbigliamento che richiami il sadomaso. Il pubblico non ha visto questo in maniera positiva, anzi, ritiene che i bambini debbano stare al di fuori delle pubblicità per adulti, soprattutto quando gli scenari presenti non sono adatti a loro. Varie accuse sono state rivolte anche ai genitori della piccola, in quanto hanno permesso di inquadrare la propria figlia in uno stato del genere. Balenciaga ha deciso di eliminare immediatamente il post e di scusarsi, ma non tutti hanno perdonato.

I dettagli in sottofondo

Questa situazione ha catturato l’attenzione di molte persone, al punto di spingerle a notare i dettagli degli ulteriori shot pubblicitari. In uno di quelli pubblicati recentemente infatti, nello scenario è possibile notare tre libri: uno di questi ha un titolo davvero sospetto. Grazie a qualche ricerca è stato possibile comprendere che il libro parlasse di omicidi, maltrattamenti e cannibalismi nei confronti dei bambini. Questa informazione ha scatenato davvero il panico e ha portato vari influencer a bruciare e buttare tutti gli indumenti legati a questo brand. La società non sembra in ogni caso perdere a causa di questo avvenimento, anzi, i suoi follower continuano ad aumentare ora dopo ora: nonostante le accuse che si porterà dietro per tanto tempo, otterrà da ciò un’elevata visibilità.

L’intervento di Kim Kardashian

Una delle influencer più influenti che sponsorizza l’importante brand Balenciaga è proprio Kim Kardashian. Se fino a poco tempo fa aveva deciso di non esporsi a riguardo, i suoi follower l’hanno obbligata a farlo, persino arrivando alle minacce. La ragazza si reputa ancora confusa a causa dell’accaduto e non comprende il perché di uno spot del genere. Avendo anche lei una famiglia e dei figli, si ritiene nauseata dallo scenario visto. Kim ha deciso di non prendere alcuna misura per il momento, ma quando avrà ben chiara la vicenda si allontanerà dal brand. Qual è il motivo di questo spot pubblicitario inquietante? Balenciaga cercava solo fama o aveva obbiettivi ben peggiori? Ancora niente è certo, ma a breve verranno pubblicate nuove informazioni a riguardo.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AdBlocker Detected!!

Abbiamo notato che usi un AdBlocker. Il nostro Magazine online si basa sui guadagni pubblicitari di inserzionisti terzi. Ti preghiamo di disabilitare il tuo AdBlocker e ricaricare la pagina. Da tutta la Redazione, Grazie!!!

error: I contenuti del magazine online Moltouomo.it sono protetti da Copyright