Esperienze di lusso: i cinque piatti più costosi al mondo

Lussoo

Assaporare nuovi piatti è un’esperienza davvero indimenticabile, in quanto permette di conoscere nuove usanze e alimenti mai visti prima. Ciò è possibile viaggiando, ma non è sempre gradevole come dicono: per esserlo, è necessario che vengano preparati con prodotti di qualità e da persone esperte, che conoscono le migliori tecniche di preparazione e di cottura. Sei alla ricerca di nuovi sapori ma non sai da dove iniziare?

Continua a leggere per conoscere i cinque piatti più costosi al mondo, una delle esperienze di lusso più ricercate.

1. Zafferano, Oro e Riso:

Al primo posto della classifica troviamo Zafferano, Oro e Riso, realizzato da Davide Oldani. Questo piatto è stato prodotto da diversi chef stellati successivamente alla morte di Gualtiero Marchesi in modo da onorarne il suo ricordo, ma solo questo ha avuto così tanto successo. L’artista ha utilizzato due tipi di riso, ossia il Vialone Nano e il Carnaroli Stagionati, guarniti con zafferano, il quale è stato a sua volta lavorato al punto di diventare incolore. La decorazione dorata è data infatti dalla foglia d’oro, la quale si trova a lato dell’opera e al centro, in modo da rifletterne la presenza.

image 11

2. Sgombro all’All-Oro:

Al secondo posto della classifica troviamo Sgombro all’All-Oro, realizzato da Paolo Loprione. Parliamo anche in questo caso di un allievo di Gualtiero Marchesi, il quale nel 2013 ha voluto dimostrare il suo talento preparando un piatto stellare. Lo sgombro risulta quasi crudo, solo leggermente scottato sulla pelle e marinato all’interno, con l’obbiettivo di renderlo saporito e leggermente tendente all’amaro. A decorare tutto è però l’oro, che porta questo piatto semplice ad essere realmente stellato.

image 10

3. Il Pane è Oro:

Al terzo posto della classifica troviamo Il Pane è Oro, realizzato da Massimo Bottura all’interno del progetto Refettorio Ambrosiano. Parliamo di un piatto composto da ingredienti basilari, che vengono però contornati dal metallo più costoso presente al mondo. Esso era infatti prodotto con pane raffermo, zucchero, latte, qualche grammo di oro in polvere e panna fresca, amalgamando così sapori tostati e caramellati, dolci e salati. Pane è Oro è stato presentato anche all’Expo 2015, dove ottenne un importante successo.

image 8

4. Panettone Oro Puro:

Al quarto posto della classifica troviamo Panettone Oro Puro, realizzato dalla pasticceria Sal De Riso. Facciamo riferimento ad un prodotto che, nonostante venga prodotto in pochi pezzi, ha raggiunto un importante successo. Esso viene realizzato con una tripla lievitazione, una farcitura interna a base di cioccolato Sur De Lago Venezuela Domori fondente al 72% e un rivestimento in oro. Al momento costa 150 euro ed è acquistabile anche online.

image 9

5. Caviale:

Al quinto posto della classifica troviamo il Caviale. Non parliamo adesso di un piatto tipico realizzato da uno chef preciso, ma un prelibato condimento sfruttato in più contesti, che in qualsiasi modo si trovi dà sempre un sapore e un aspetto stellato. Il Caviale si trova infatti oggi ai primi posti della classifica luxury food più apprezzati al mondo: per questo motivo, può arrivare a toccare i 25mila dollari al chilo e viene servito generalmente in contenitori d’oro 24 carati.

image 12
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AdBlocker Detected!!

Abbiamo notato che usi un AdBlocker. Il nostro Magazine online si basa sui guadagni pubblicitari di inserzionisti terzi. Ti preghiamo di disabilitare il tuo AdBlocker e ricaricare la pagina. Da tutta la Redazione, Grazie!!!

error: I contenuti del magazine online Moltouomo.it sono protetti da Copyright