Bucce di mandarino sul davanzale: il risultato è davvero sorprendente

Bucce di mandarino sul davanzale: ecco il rimedio naturale, efficace e green che ti consente di risolvere diversi problemi all’interno della casa.

bucce mandarino davanzale

Bucce di mandarino sul davanzale: ecco il rimedio naturale, efficace e green che ti consente di risolvere diversi problemi all’interno della casa.

Uno dei problemi che tutti quanti dobbiamo affrontare è quello dei cattivi odori che si sprigionano all’interno delle nostre abitazioni. Molto spesso la puzza proviene dagli ambienti domestici più frequentati, ovvero la cucina ed il bagno. Erroneamente ricorriamo all’utilizzo di profumatori e di candele dai profumi intensi, ma ci sono dubbi in merito alle sostanze inquinanti sprigionate. Per questo, è bene ricorrere ai rimedi naturali efficaci, green ed economici.

Uno dei tanti trucchetti naturali che consentono di dire definitivamente addio ai cattivi odori all’interno della propria casa è quelli di mettere le bucce di mandarino sul davanzale. La buccia di questo benefico e delizioso agrume è sottile ed emana un profumo intenso. Inoltre, è ricchissima di vitamine, aminoacidi, fibre ed oli essenziali che consentono di contrastare l’invecchiamento, i radicali liberi, alleviare il mal di testa, combattere la tosse e alleviare i problemi respiratori.

Il mandarino è uno dei frutti più consumati ed apprezzati durante la stagione invernale. Una volta sbucciato tutti quanti commettiamo l’errore di gettare via le bucce, che possono avere una seconda vita. Ecco quale.

Bucce di mandarino sul davanzale: come riciclarle in modo green?

Spesso e volentieri quando consumiamo un mandarino lo sbucciamo e gettiamo via lo scarto, ovvero le profumatissime bucce. Le bucce di mandarino possono essere conservate e riutilizzate per essere trasformate in profumatori naturali in grado di combattere i cattivi odori che possono formarsi all’interno delle nostre abitazioni, in particolare in bagno ed in cucina.

Come trasformare in modo green ed ecologico le bucce di mandarino in profumatori naturali da mettere sul davanzale della propria finestra? Ecco le soluzioni:

  • preparare le gocce di olio essenziale di mandarino da vaporizzare: mettere le bucce dell’agrume in un contenitore di vetro ricoprendole con della vodka. Una volta agitato il barattolo è bene filtrare e versare il contenuto in una ciotolina e aggiungere qualche buccia frantumata,
  • preparare le candele profumate alla buccia di mandarino: basta incidere la circonferenza del mandarino, lasciando intatta la buccia ed il picciolo. Dopo aver riempito l’agrume con poco olio, è possibile accendere lo stoppino (picciolo) ed il gioco è fatto,
  • preparare il pot-pourri profumato: basta far essiccare le scorze di mandarino all’aria per qualche giorno e basta lasciarle in un barattolo di vetro per altre 48 ore. Dopodiché il pot pourri al mandarino può sistemato in un bel contenitore aperto, che può essere posizionato sul davanzale della finestra,
  • decotto al mandarino: si prepara facendo bollire in mezzo litro d’acqua le bucce di mandarino essiccate. Una volta portata ad ebollizione la soluzione è possibile spegnere il fuoco e mettere il decotto alle bucce di mandarino in un contenitore da posizionare sul davanzale della finestra.

A cosa servono le bucce di mandarino sul davanzale?

Le bucce di questo delizioso agrume invernale non sono solo un rimedio naturale, green ed economico per dire addio ai cattivi odori che si formano all’interno della casa, odore di fritto, di cipolla e di aglio, di pesce, ma è funge anche da repellente naturale per tenere lontani insetti, mosche, zanzare e ogni altro ospite indesiderato all’interno della propria abitazione. Inoltre, se messe all’interno di un sacchettino, le bucce di mandarino fungono da deodorante naturale da posizionare all’interno dei cassetti e armadi.

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

AdBlocker Detected!!

Abbiamo notato che usi un AdBlocker. Il nostro Magazine online si basa sui guadagni pubblicitari di inserzionisti terzi. Ti preghiamo di disabilitare il tuo AdBlocker e ricaricare la pagina. Da tutta la Redazione, Grazie!!!

error: I contenuti del magazine online Moltouomo.it sono protetti da Copyright